Innovation Marketing ospita un quadro da 200mila euro

Innovation Marketing, agenzia di comunicazione milanese, specializzata nel web marketing ospita nei propri uffici di Milano un quadro da 200mila euro.

L’opera è stata realizzata da Teorema Fornasari, artista poliedrica apprezzata da molti critici internazionali, su commissione di Stefano Cocconcelli, titolare di Innovation Marketing.

Il quadro, richiesto dall’agenzia di comunicazione all’artista, presenta una particolarità davvero singolare: è stata realizzato con carta di banconote sbriciolate, per un valore complessivo di 200mila euro. La cartamoneta, destinata al macero, è stata donata a Teorema Fornasari dal Poligrafico dello Stato, che l’artista ha usato per realizzare un’opera unica nel suo genere.

L’opera davvero originale si intitola “I soldi non sono tutto – Money is not everything (in life)”; essa è stata realizzata su una tela di 3 metri, suddivisa in sei pannelli. Oltre alle “ex banconote”, il quadro presenta pennellate di vari colori, che donano un sorriso e soprattutto il buon umore. Infatti, “I soldi non sono tutto” fa parte del Progetto Arlecchino il cui obiettivo è quello di suscitare allegria grazie all’accostamento di colori vivaci a linee marcate.

Innovation Marketing, da sempre attenta alle novità anche in campo artistico, è orgogliosa di ospitare un’opera d’arte di questo calibro nei propri uffici; a tal fine, un’intera parete all’interno degli uffici dell’agenzia è stata dedicata esclusivamente al singolare quadro di Teorema Fornasari.

Stefano Cocconcelli, account manager presso Innovation Marketing nonché committente del quadro, ha commentato così l’opera da 200mila euro “Un lavoro artistico di forte simbologia, in cui il riuso di un materiale di scarto così particolare trasmette un messaggio significativo: il denaro può trasformarsi in qualcosa di meno “materiale” e diventare anche veicolo estetico, di cultura e di comunicazione”.

Commenti non permessi.